Vai al contenuto

XII edizione - dal 21 al 23 aprile 2023

Rally dell’Umbria è l’apice di tutte le esperienze raccolte dal Moto Club Umbria nella sua attività ventennale di organizzazioni dirette, di collaborazioni e partecipazioni a eventi di altre organizzazioni.

Rally dell’Umbria parte dalla magnifica cornice del Centro Storico di Perugia verso la scoperta degli angoli più belli e caratteristici dell’intera Umbria: la moto è “la compagna perfetta” per trovare questi luoghi, spesso difficili da raggiungere, quasi sempre sconosciuti.

Dal cuore della città splendida e  antichissima che è Perugia Rally dell’Umbria di sviluppa in tre tappe giornaliere per circa 900 km complessivi (ogni anno tracciati da zero) che amiamo pensare come un’esperienza immersiva in cui la moto produce la scoperta di foreste, colline, radure in quota, in cui a tratti si sfiorano, in altri si incontrano, paesaggi umani carichi di storia. Borghi, paesi, abbazie, pievi ed insediamenti testimoniano l’amore millenario e rispettoso degli umani per questa terra.

Il Rally dell’Umbria ha un intento volutamente turistico: le strade scelte sono quasi tutte sterrate o di viabilità secondaria, perchè la scoperta non sia mai impegnativa e per permettere ai partecipanti un viaggio rilassato e piacevole, non superficiale, all’interno del paesaggio.

Dal 2000 Rally dell’Umbria si svolge in aprile, nella stagione in cui il risveglio primaverile fa splendere la natura selvaggia dell’Umbria: la temperatura mite e il fondo stradale in continuo cambiamento esaltano il piacere della guida, l’essenza della moto “tutto-terreno”.

iscrizione al XII Rally dell'Umbria

programma di massima dell'evento

giovedì 20 aprile 2023
giardini Carducci, Perugia

ore 14:00
apertura segreteria

ore 19:00
aperitivo di benvenuto ai partecipanti

ore 20:00
chiusura segreteria

venerdì 21 aprile 2023

ore 8:00
Piazza IV novembre, Perugia
arrivi dei partecipanti

ore 8:45
saluto delle Autorità nella Sala dei Notari

ore 9:30
Piazza IV novembre, Perugia
partenze prima tappa (km 270 circa)

ore 12:00 a seguire
Ristoro di metà tappa

ore 16:00 a seguire
arrivi ai Giardini Carducci, Perugia
aperitivo offerto

sabato 22 aprile 2023

ore 8:00
Piazza Matteotti a Perugia
partenze seconda tappa (km 340 circa)

ore 13:00 a seguire
Ristoro di metà tappa

ore 16:00 a seguire
arrivi ai Giardini Carducci, Perugia

domenica 23 aprile 2023

ore 8:00
Piazza Matteotti a Perugia
partenze terza tappa (km 200 circa)

ore 14:00 a seguire
Ristoro di fine tappa

ore 15:00
festa di chiusura 12° edizione

informazioni utili

Rally dell’Umbria è un rally raid motociclistico, turistico non competitivo, che si svolge in tre tappe giornaliere per circa 900 km complessivi.
In 11 edizioni svolte si è conquistato una fama internazionale, che porta in Umbria partecipanti da tutta Europa.

Rally dell’Umbria tradizionalmente si sviluppa in tre tappe giornaliere “a margherita” che partono e si concludono nel centro storico di Perugia.

Nel pomeriggio di giovedì 20 aprile 2023 la segreteria del moto Club Umbria è aperta per le Operazioni Preliminari.

il 21, 22 e 23 e aprile 2023 si svolgono le tre tappe giornaliere.

Rally dell’Umbria si svolge quasi completamente su strade a fondo naturale, più o meno frequentate.

Le strade, anche se poco frequentate sono aperte al traffico e di tanto in tanto si possono incontrare altri fruitori del paesaggio: a piedi, a cavallo, in moto o su di un trattore… condividiamo il paesaggio, godiamone in sicurezza.

Le tre tappe giornaliere sono disegnate per esser molto diverse tra loro, percorrono praticamente tutta la regione attraversando paesaggi collinari e montani: da qui un fondo “stradale” molto variabile che va dal sassoso dell’alta quota all’umido del sottobosco.

I settori tecnicamente più impegnativi sono varianti alternative al percorso principale: sono sempre facoltativi e riguardano solo pochi chilometri del tracciato giornaliero.

Rally dell’Umbria, non ci stanchiamo di dirlo, è una manifestazione turistica aperta a chiunque abbia il desiderio di scoprire una regione magnifica in sella alla propria moto tutto-terreno.

Un’avventura che può essere vissuta in gruppo come nella solitudine di chi desidera spazio per immergersi nel paesaggio e nei propri pensieri.

Non importa quale sia l’esperienza pregressa: l’unica raccomandazione è di godere appieno dei propri tempi, di misurare le proprie forze, solo perchè le tre tappe sono lunghe.

“la moto migliore è quella che hai scelto”, questo crede il Moto Club Umbria.

Rally dell’Umbria prevede 900 km circa di strade sterrate e per questo è necessaria una moto adatta e affidabile con la quale si ha (o si vuole acquisire) confidenza.

Non ci sono “categorie”, non crediamo a formule esclusive in base a parametri più o meno discutibili (ad esempio, il peso minimo).

Rally dell’Umbria è aperto a tutte le moto entro-fuoristrada: dalla modernissima maxienduro pluricilindrica alla 125 cc, passando dalle vecchie glorie degli anni ’80 fino alle enduro specialistiche e le motoalpinismo (ad esempio, le Beta Alp sono sempre state presenti).

Cosa è necessario? lo chiariamo nella prossima casella: dotazioni e equipaggiamento!

Moto

  • Non esistono obblighi (ma consigliatissimi!) pneumatici tassellati non specialistici, ormai prodotti in molte misure da tutti i maggiori produttori.
  • Autonomia di almeno 100 km, per andare da un rifornimento all’altro senza preoccupazioni.
  • Un tagliando generale prima dell’inizio dell’avventura perchè l’affidabilità sia garantita.
  • Qualche piccolo ricambio di scorta, come ad esempio dei fusibili e delle lampadine.

Pilota

  • Abbigliamento tecnico che sia protettivo anche dalla temperatura: arrivando in quota una maglia termica può rivelarsi utile, le protezioni omologate mettono a riparo da piccole abrasioni, gli stivali regalano sicurezza alla guida, una giacca impermeabile con qualche tasca consente di tenere una macchina fotografica compatta sempre a portata di mano!
  • Un secondo paio di guanti e una mascherina da cross: essendo più vicina agli occhi, disturba meno la vista della classica visiera da casco in condizioni di polvere o di pioggia. Un completo impermeabile.

I 900 km di Rally dell’Umbria sono rintracciabili attraverso due strumenti:

Moto Club Umbria da vent’anni fa ruotare ogni attività attorno al road-book cartaceo, credendo fermamente che sia un’ulteriore stimolo di conoscenza e di interpretazione del paesaggio.

In alternativa, si può seguire il percorso tramite traccia GPS, fornita dall’organizzazione in fase di Operazioni Preliminari in formato .GPX, compatibile con i dispositivi specifici (navigatori) o con le migliori app di navigazione su smartphone.

Il divertimento e il piacere della scoperta non può essere inficiato da trafile complesse e cervellotiche.
Come Moto Club Umbria abbiamo fatto in modo che tutto sia snello e agile ma tre cose sono essenziali:

  • essere in regola col codice della strada
  • Avere la tessera UISP 2022 tipo A o superiore (chi non l’ha la trova inclusa gratuitamente nell’iscrizione).
  • Presentarsi all’evento con un certificato di buona salute, redatto dal medico di base per attività sportiva non agonistica, in corso di validità. Questo è imprescindibile per tutte le manifestazioni accreditate CONI, tra cui ovviamente il Rally dell’Umbria. La mancata presentazione del certificato ci costringe ad escludere il partecipante dall’evento.

La quota di iscrizione a Rally dell’Umbria è di € 360,00
Le iscrizioni a Rally dell’Umbria 2023 apriranno il giorno 8 dicembre 2022 attraverso dei moduli online da compilare in tempo reale, con la possibilità di versare la quota di iscrizione tramite bonifico bancario o tramite pagamento elettronico con Carta di Credito o PayPal.

La quota di iscrizione a Rally dell’Umbria comprende:

  • uno straordinario percorso di 900 km circa, inediti e appositamente studiati per il massimo divertimento in sella a moto da enduro non specialistiche
  • un kit di benvenuto contenente anche gli adesivi da apporre sulla moto
  • 3 tabelle di marcia giornaliere che serviranno anche per usufruire delle “merende” poste a circa metà strada di ognuna delle tre tappe
  • le tre “merende” di metà tappa sono a base di prodotti della migliore produzione e tradizione umbra
  • aperitivo di benvenuto giovedì e di bentornato venerdì e sabato
  • L’uso durante l’evento dei road-book cartacei per le tre tappe, disegnati a mano appositamente per l’evento, oppure l’uso delle tracce GPS (formato .gpx o .kmz – durante l’evento)
  • fotografie professionali dell’evento, scaricabili gratuitamente in alta risoluzione
  • servizio di assistenza meccanica o recupero moto sul percorso

Rally dell’Umbria da sempre è una manifestazione a numero chiuso: in prossimità del raggiungimento della quota massima di partecipanti, Moto Club Umbria darà avviso tramite tutti i propri canali di comunicazione.
In ogni caso, fino a quando i moduli di iscrizione sono visibili, le iscrizioni sono aperte.

In caso di mancato svolgimento di Rally dell’Umbria la quota di iscrizione è rimborsata per intero.

In caso di rinuncia del partecipante, entro le due settimane dallo svolgimento, Moto Club Umbria emetterà un rimborso parziale.

Perugia è una grande città e e per l’ospitalità propone una vasta offerta, che va dalla piazzola camper fino all’hotel 5 stelle.

In un ventaglio ampio di possibilità ognuno ha modo di trovare la propria soluzione e il Moto Club Umbria si sente di dare un solo consiglio:

Il Centro Storico è meraviglioso, vivace la sera e pieno di realtà interessanti anche a livello eno-gastronomico: se arrivate a Perugia direttamente in moto, vi consigliamo davvero di alloggiare in centro.

Il centro storico, stratificato dall’età etrusca fino al rinascimento è a misura d’uomo, accogliente con le moto ma “nemico” di furgoni e carrelli: se arrivate a Perugia con quattro o sei ruote, alloggiate appena fuori dal centro e spostatevi in moto!

Le convenzioni alberghiere 2023 sono ancora da attivare!

Se viaggiate in Camper, a Perugia c’è un parcheggio attrezzato ai piedi del centro storico: 

www.boveperugia.com

Rally dell’Umbria è unamanifestazione accreditata al CONI tramite UISP aps, inserita nel calendario moto-turistico de “le vie di Lupi & Bisonti” e si attiene al regolamento dello stesso, scaricabile in formato .pdf qui sotto.

Regolamento le vie di Lupi & Bisonti

assistenza

Rally dell’Umbria è un grande evento adventuring che da sempre ha visto partecipanti arrivare da tutta Europa direttamente in moto: la lunga collaborazione con la concessionaria ufficiale KTM Race Store Perugia e della sua officina multimarche garantisce a tutti i partecipanti il massimo divertimento, la minima preoccupazione!

La presenza dei ragazzi di Race Store si affianca ma non sostituisce la presenza dei commissari del Moto Club Umbria: a bordo di moto, quad e 4×4, siamo sempre presenti e pronti ad aiutare di fronte a qualsiasi necessità: il nostro motto è “indietro non si lascia mai nessuno”

  • Servizio di sostituzione pneumatici, per tutte le marche di moto: è necessario prenotare direttamente in anticipo gli pneumatici e le misure richieste, per avere un appuntamento nella giornata di giovedì 20 aprile.
  • Assieme ai chiudipista un meccanico in moto avrà a disposizione piccoli ricambi per interventi “volanti”.
  • Un furgone officina seguirà le tappe di Rally dell’Umbria da per interventi meccanici che possano rimettere subito in movimento il partecipante.
  • L’Officina multimarche Race Store rimane a disposizione di tutti i partecipanti per la durata di Rally dell’Umbria.
  •  magazzino ricambi, negozio abbigliamento e accessori multimarche.