Rally dell’Umbria 2021: iscrizioni aperte!

La decima edizione è un importante traguardo nella lunga storia del Rally dell’Umbria, un evento che nasce grande già nell’ormai lontano anno 2000, con un Raid Tout Terrain competitivo che di anno in anno cresce fino a diventare prova del Campionato Europeo.

Dal 2006 l’esperienza dal Moto Club Umbria inventa il “rally senza cronometro” e lo affina per arrivare a quello che Rally dell’Umbria è oggi: un evento turistico non competitivo  che attraverso il motociclismo avventura esplora i grandi spazi, la  storia, il paesaggio e la natura umbra, incontaminata e spesso selvaggia.

Il segreto delle dieci edizioni di Rally dell’Umbria è una formula che unisce la lunghezza di tre tappe su strade a fondo naturale (860 km complessivi circa) alla grande vetrina (anche mondana) del Centro Storico di Perugia, città-capolavoro artistico e capoluogo di regione.Il percorso, ogni anno inedito e autografo, è fedele alla volontà di esplorare l’Umbria nelle sue zone meno conosciute e proprio per questo ancora più caratteristiche.